Logo del Comune di Iglesias

Comune di Iglesias

 
 

Archivio Interrogazioni

L'interrogazione consiste nella domanda se un fatto sia vero, se alcuna informazione sia pervenuta al Sindaco o alla Giunta, se il Sindaco o la Giunta intendono assumere provvedimenti su oggetti specificatamente indicati. Le interrogazioni devono avere forma scritta. All'inizio della seduta ciascun consigliere può rivolgere interrogazioni orali al Sindaco o agli Assessori se depositate in segreteria almeno 48 ore prima della data fissata per il Consiglio comunale, escludendo  nel computo i giorni di sabato, domenica e festivi. Alle interrogazioni riferite ad eventi materialmente e palesemente dannosi per la collettività, non si applica il presente comma. Il Sindaco o gli Assessori devono rispondere nel primo Consiglio comunale utile.

Non possono essere presentate più di due interrogazioni per ciascun Gruppo. In casi particolari si può fissare il numero delle interrogazioni in conferenza Capigruppo, prima della seduta del Consiglio, anche limitandole a una per gruppo. Nel caso si accumuli un eccesso di interrogazioni o di interpellanze, la conferenza dei Capigruppo può fissare dei Consigli comunali dedicati esclusivamente a questi adempimenti con intervallo non inferiore al mese.

Non si possono tenere interrogazioni nei Consigli comunali richiesti da un quinto dei consiglieri.

Riferimento normativo: art. 39 del regolamento del Consiglio comunale


Archivio Interrogazioni on line

Sono riportate per anno, le Interrogazioni esitate dal consiglio comunale. Nell'archivio gli atti sono consultabili on line, cliccando sul documento evidenziato.

Link di collegamento agli archivi:

Archivio interrogazioni anno 2013

Archivio interrogazioni anno 2014

Archivio interrogazioni anno 2015

Archivio interrogazioni anno 2016

Archivio interrogazioni anno 2017

Archivio interrogazioni anno 2018

Archivio interrogazioni anno 2019


 

Ultimo aggiornamento: 24/04/2019 10:40